Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia consapevole. Se desideri saperen di più clicca QUI

A+ A A-

Fidanzamento

  • Pubblicato Lunedì, 14 Ottobre 2013 08:52
  • Visite: 1008

RIVELAZIONE PROFETICA

Ogni persona brama darsi a completamente a qualcuno...
Avere una profonda relazione sentimentale con qualcuno...
Essere amata totalmente ed esclusivamente.
Ma Dio dice al cristiano:
"No! Non finchè tu non ti senta amato e soddisfatto, completo e contento nell'essere amato solo da Me. Nel donarti totalmente e senza riserve a Me. Quando scoprirai che solo in Me dev'essere trovata la tua soddisfazione, allora sarai in grado di ottenere la perfetta relazione umana che Io ho programmato per te.
Non sarai mai unito con un altra persona, finchè non sarai unito prima con Me.
Al di là di ogni altra persona, e di ogni altra cosa...
Al di là di ogni desiderio e di ogni brama...
Voglio che tu smetta di far programmi, che tu smetta di augurare a te stesso chissà che. Solo permettimi di farti partecipe del Mio piano piano che per te...
Esso è il più sensazionale, non potresti mai immaginartelo. Voglio che tu abbia il meglio. Ma ti chiedo, permettimi di dartelo...
Tutto ciò che devi fare è guardare Me, ed aspettarti cose grandi...
Devi sperimentare la soddisfazione che sono Io stesso!
Devi ascoltare ed imparare le cose che Io ti dico...Impara ad aspettare.
Non essere ansioso. Non preoccuparti. Non guardare a ciò che ho dato agli altri,
 
ne a ciò che tu stesso vorresti avere. Guarda in alto, verso di Me, con timore,
o perderai ciò che Io voglio mostrarti.
E poi, quando sarai pronto, ti sorprenderò con un amore molto più grande di quanto tu possa mai sognare.
Proprio in questo istante, Io sto operando affinchè, sia tu, sia la persona che Io ho in serbo per te, possiate essere pronti allo stesso momento.
Ma finchè non lo sarete ancora, e finchè voi stessi non sarete soddisfatti esclusivamente con Me, e con la vita che vi ho predisposto, allora non sarete neppure in grado di sperimentare l'amore matrimoniale, figura dell'amore tra Cristo e la chiesa.
Mio caro, Io vorrei che tu avessi proprio questo tipo d'amore, il più meraviglioso.
Vorrei che tu avessi proprio questo tipo d'amore, il più meraviglioso.
Vorrei che tu vedessi nell'amore matrimoniale un'immagine della tua relazione con Me,
e che tu potessi gustare materialmente e concretamante l'infinita unione di bellezza, perfezione, e amore che Io ti offro con Me stesso.
Sappi che ti amo nella maniera più assoluta.
Io sono Dio.
Credici e sii soddisfatto!"